Oro Analisi Fondamentale per l’8 Ottobre 2014, Previsioni
Inviato October 07, 2014 12:16 (GMT)
Da Analista FX Empire - Barry Norman

image

L’oro registra un rialzo di $ 2,60, seguendo ancora un andamento altalenante e privo di direzione in vista della pubblicazione dei verbali del FOMC, attesi per mercoledì. Il metallo si attesta a 1209,90. La Fed si appresta a porre fine al programma di acquisto titoli volto a sostenere l’economia statunitense nel corso della recessione, e al contempo sta valutando la tempistica per il primo aumento dei tassi di interesse dal 2006. L’8 ottobre inoltre la banca centrale rilascerà i verbali della riunione del 16-17 settembre, per riunirsi di nuovo il 29 ottobre. I prezzi dell’oro, favoriti dall’andamento negativo dei mercati azionari, oggi hanno sperimentato un forte rimbalzo: dopo essere scesi overnight fino alla zona $ 1183, i prezzi dell’oro hanno sperimentato un forte rimbalzo pari a $ 24 sopra il minimo appena raggiunto.

L’ultimo rapporto sulle attività di mercato indica che le più grandi posizioni speculative in oro sono ai livelli minimi da dicembre, e in quell’occasione i prezzi sperimentarono un rimbalzo di notevoli dimensioni andando a stampare un double bottom sul grafico giornaliero.Il fatto che oggi l’indice del dollaro perda terreno per il mercato dell’oro rappresenta occasione per prendere un respiro di sollievo. Nelle scorse settimane il rally del dollaro ha sostanzialmente impedito qualsiasi tentativo di rally sul mercato dell’oro.

Osservando le serie storiche, si evince che una delle principali ragioni che portano gli investitori a comprare oro sono i bassi tassi d’interesse. I forti rialzi registrati negli anni 70, all’inizio degli anni 80 e da 10 anni a questa parte sono sempre associati a bassi tassi di interesse negli Stati Uniti. Il crollo dei prezzi dell’oro dal 1982 al 2001 è invece legato a tassi di interesse in aumento.

Dati economici per il 7 ottobre 2014, dati reali vs. previsioni:

 

Valuta

 EventoRealePrevistoPrecedente

 

  NZD

 

Fiducia delle aziende NZIER (Q3)

19%

 

32%

 

 

  AUD

 

Decisione tasso d’interesse (ott.)

2.50%

2.50%

2.50%

 

 

  AUD

 

Dichiarazione tasso RBA  

 

 

 

 

 

  EUR

 

Produzione industriale Germania

-4.0%

-1.5%

1.6%

 

 

  JPY

 

Conferenza stampa BoJ 

 

 

 

 

 

  GBP

 

Produzione industriale (mensile)

0.0%

0.2%

0.4%

 

 

  GBP

 

Produzione manifatturiera

0.1%

0.1%

0.3%

 

 

  CAD

 

Permessi edilizi (mensile) (ago.)

 

-13.0%

11.8%

 

 

  USD

 

Nuovi posti di lavoro JOLTs (ago.)

 

4.71M

4.67M

 

Prossimi eventi economici di rilievo:

 

Valuta

 EventoRealePrevistoPrecedente

 

  JPY

 

Saldo delle partite correnti destagionalizzato

 

0.19T

0.10T

 

 

  JPY

 

Saldo delle partite correnti (nondestagionalizzato)

 

0.198T

0.417T

 

 

  CNY

 

Indice PMI terziario HSBC (set.)

 

53.8

54.1

 

 

  JPY

 

Bollettino mensile BoJ

 

 

 

 

 

  CAD

 

Nuovi cantieri edilizi a scopo abitativo (set.)

 

196.0K

192.4K

 

 

  USD

 

Verbali riunione Fomc 

 

 

 

 

Programma aste titoli di Stato

Data Orario Paese Asta

08 ott. 09:30 Germania – Bobl, 4 mld, ottobre 2019

08 ott. 09:30 Svizzera – Bond

08 ott. 15:30 Italia – dettagli asta BTP

08 ott. 17:00 USA – asta titoli a 10 anni

09 ott. 09:03 Svezia – asta titoli I/L

09 ott. 17:00 USA – asta titoli a 30 anni

10 ott. 09:10 Italia – BOT

image

 

Posted by bordingr at 07 Oct, 2014 2:00 PM Categoria: Notizie oro
Tags: