Oro Analisi Fondamentale per il 30 Marzo 2015 Previsioni
Inviato March 27, 2015 17:48 (GMT)
Da Analista FX Empire - Barry Norman 
Oro  Analisi Fondamentale per il 30 Marzo 2015  Previsioni

Oro Analisi Fondamentale per il 30 Marzo 2015 Previsioni

L’oro continua a scontrarsi con il livello di supporto dei 1200$: incapace di rompere in ribasso, il metallo si attesta a 1200,50, cedendo di 4,30$. Secondo quanto riportato dai residenti, venerdì all’alba l’Arabia Saudita avrebbe bombardato il paese confinante, lo Yemen, colpendo le installazioni militari nelle vicinanze del compound presidenziale nella capitale sotto il controllo dei ribelli. Anche le navi da guerra egiziane si sono dirette verso la costa yemenita per partecipare all’offensiva guidata dall’Arabia contro i ribelli sciiti che tentano di prendere il controllo dello Yemen in una situazione che sembra sempre di più un regolamento di conti fra le principali potenze del Medioriente.

L’oro ha in parte ceduto il terreno guadagnato dopo aver raggiunto giovedì il massimo delle ultime tre settimane e mezzo, dopo una reazione istintiva all’escalation militare in Medioriente che ha colpito mercati azionari e ha spinto gli investitori verso investimenti a basso rischio, come l’oro o i Bond tedeschi. L’argento ha guadagnato quasi il 3% raggiungendo i massimi delle ultime cinque settimane, prima di allontanarsi dai massimi.

Venerdì l’oro ha perso terreno, ponendo fine a un rally che durava da sette giorni mentre il dollaro registrava un rimbalzo in scia alle dichiarazioni dei membri della Federal Reserve USA, secondo le quali la Fed rimarrebbe orientata ad aumentare i tassi nel corso del 2015; il metallo sembra comunque apprestarsi a segnare il secondo incremento settimanale consecutivo.

Per quanto riguarda le altri notizie di giovedì, i presidenti della Fed di Saint Louis e di Atlanta hanno dichiarato che, alla luce del miglioramento dell’economia USA, potrebbe rendersi necessario un aggiustamento rispetto alla politica monetaria espansiva.

Dati economici per il 26 marzo 2015, dati reali vs. previsioni:

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
  JPYSpesa delle famiglie0.8%0.5%-0.3%
  JPYIndice IPC core Tokyo (annuo) (mar.)2.2%2.2%2.2%
  JPYVendite al dettaglio (annuo) (feb.)-1.8%-1.5%-2.0%
  GBPIndice HPI nazionale (mensile)0.1%-0.1%
  GBPDiscorso governatore BoE Carney 
  USDPil (trimestrale) (Q4)2.2%2.4%2.2%
  USDIndice di prezzo delle abitazioni sul Pil (trimestrale)0.2%0.1%0.1%
  USDFiducia dei consumatori Michigan 92.091.2

Prossimi eventi economici di rilievo:

Lunedì 30 marzo 2015

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
  JPYProduzione industriale3.7%
  GBPIndice HPI nazionale (mensile)-0.1%
  EURIndice IPC Germania (mensile) (mar.)0.4%0.9%
  USDIndice di prezzo PCE core0.1%0.1%
  USDSpesa personale (feb.)0.2%-0.2%
  USDVendite di abitazioni esistenti1.7%

Programma aste titoli di Stato

Data Orario Paese

30 mar. 10:10 Italia Aste BTPs/CCTeus

01 apr. 10:30 Germania Asta Bobl aprile 2020 4 mld euro

01 apr. 15:30 Svezia Dettagli asta titoli 8 aprile

02 apr. 10:10 Francia Aste OATs

02 apr. 16:00 USA annuncio dettagli asta Notes a 3-10 anni e Bond a 30 anni


Posted by bordingr at 29 Mar, 2015 7:44 PM Categoria: Notizie oro
Tags: