Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 1 Aprile 2015 – Oro, Argento e Platino
Inviato March 31, 2015 15:34 (GMT)
Da Analista FX Empire - Barry Norman
Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 1 Aprile 2015 - Oro, Argento e Platino

Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 1 Aprile 2015 – Oro, Argento e Platino

L’oro si attesta a 1179,40, in ribasso di 5,90$; anche l’argento continua a perdere terreno seguendo la scia del prezzo dell’oro e si attesta a 16,498, cedendo 176 punti, mentre il platino, dopo il ribasso significativo delle scorse sessioni che ha spinto i trader ad acquistare la materia prima basso costo, recupera terreno. Martedì l’oro si muove in ribasso e si appresta a registrare il secondo mese consecutivo su terreno negativo, pagando le aspettative di un aumento dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve. Il lingotto, dopo aver toccato la scorsa settimana il massimo delle ultime tre settimane sopra quota 1200 oncia$, perde il 3%, spinto in ribasso dal rafforzamento del dollaro in scia alle dichiarazioni di venerdì della presidente della Federal Reserve Janet Yellen, che lasciano intendere un probabile aumento dei tassi nel corso del 2015. Facendo riferimento ai miglioramenti sostenuti dell’economia statunitense, le dichiarazioni della Yellen hanno interrotto il più lungo rally dell’oro dal 2012.
“L’incapacità dell’oro di mantenersi al di sopra della soglia psicologica dei 1200$, superata recentemente” sostiene James Steel, analista presso la HSBC, “suggerisce che il lingotto potrebbe essere soggetto a un ulteriore consolidamento del terreno guadagnato”.

I trader tengono sotto stretta osservazione i dati sull’occupazione USA: un rapporto positivo potrebbe infatti facilmente indurre le autorità ad anticipare l’aumento dei tassi di interesse.

Gli analisti per il mese di marzo stimano un incremento occupazionale di 245.000 unità. Nel mese di febbraio l’economia statunitense ha creato 295.000 nuovi posti di lavoro, registrando il 12º mese consecutivo con un incremento occupazionale superiore alle 200.000 unità – la serie più lunga dal 1994.

Tuttavia, aldilà del mercato del lavoro, dei segnali fanno invece pensare che nel primo trimestre l’economia USA stia sperimentando un rallentamento della crescita. Nel mese di febbraio la spesa per il consumo è cresciuta appena, visto che le famiglie statunitensi hanno preferito approfittare dell’abbassamento dei costi della benzina per aumentare i risparmi, ai massimi degli ultimi due anni.

Dati economici per il 31 marzo 2015, dati reali vs. previsioni:

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
  NZDPermessi edilizi-6.3%2.0%-4.6%
  AUDVendite nuove abitazioni HIA1.1%1.8%
  NZDFiducia aziende ANZ35.8%34.4%
  AUDCredito al settore privato0.5%0.5%0.5%
  EURVendite al dettaglio Germania-0.5%-0.7%2.3%
  EURTasso di disoccupazione Germania-15K-12K-20K
  EURTasso di disoccupazione Germania6.4%6.5%6.5%
  GBPInvestimenti delle imprese (trimestrale)-0.9%-1.4%-1.4%
  GBPSaldo delle partite correnti (Q4)-25.3B-21.5B-27.7B
  GBPPil (annuo) (Q4)3.0%2.7%2.7%
  GBPPil (trimestrale) (Q4)0.6%0.5%0.5%
  EURIndice IPC core (annuo) (Mar)0.6%0.6%0.7%
  EURIndice IPC (annuo) (Mar)-0.1%-0.1%-0.3%
  EURTasso di disoccupazione (feb.)11.3%11.2%11.4%

Prossimi eventi economici di rilievo:

Mercoledì 1 aprile 2015

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
  AUDIndice manifatturiero AIG45.4
  JPYIndice Tankan CAPEX grandi imprese0.5%8.9%
  JPYPrevisioni Tankan grandi imprese169
  JPYIndice Tankan grandi produttori manifatturieri1412
  JPYIndice Tankan concentrazione grandi imprese non-manifatturiere1716
  AUDPermessi edilizi (mensile)-4.0%7.9%
  CNYIndice PMI manifatturiero (mar.)49.749.9
  CNYIndice PMI non-manifatturiero53.9
  CNYIndice PMI manifatturiero HSBC49.349.2
  EURIndice PMI manifatturiero Germania52.452.4
  EURIndice PMI manifatturiero (mar.)51.951.9
  GBPIndice PMI manifatturiero (mar.)54.354.1
  USDOccupazione non-agricola ADP225K212K
  USDDiscorso membro FOMC Williams
  USDIndice PMI manifatturiero (mar.)55.355.3
  USDIndice manifatturiero ISM51.951.4
  USDIndice PMI manifatturiero ISM52.552.9

Programma aste titoli di Stato

Data Orario Paese

01 apr. 10:30 Germania Asta Bobl aprile 2020 4 mld euro

01 apr. 15:30 Svezia Dettagli asta titoli 8 aprile

02 apr. 10:10 Francia Aste OATs

02 apr. 16:00 USA annuncio dettagli asta Notes a 3-10 anni e Bond a 30 anni

07 apr. 11:15 Austria Asta titoli RAGB

07 apr. 19:00 USA Asta Note a 3 anni

08 apr. 11:03 Svezia asta titoli

08 apr. 11:30 Germania Asta Schatz marzo 2017 4 mld

08 apr. 11:30 GB Aste Gilt 2020 2%

08 apr. 17:30 Italia Annuncio dettagli asta BTP/CCTeu 13 aprile

08 apr. 19:00 USA Aste Note 10 anni

09 apr. 10:30 Spagna Aste Bonos

09 apr. 19:00 USA Aste titoli a 30 anni

 

Posted by bordingr at 01 Apr, 2015 9:14 AM Categoria: Notizie oro
Tags: