Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 12 Giugno 2015 - Oro, Argento e Platino
By Analista FX Empire - Barry Norman
Inviato


Rigevi segnali forex buy/sell direttamente sulla tua email o via SMS. 
Per saperne di più clicca qui
Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 12 Giugno 2015 - Oro, Argento e Platino

Metalli Preziosi Analisi Fondamentale Previsioni per il 12 Giugno 2015 - Oro, Argento e Platino

L’oro lascia sul terreno gran parte dei guadagni di ieri, rimanendo però leggermente sopra il supporto dei 1180$. In questo momento il metallo è in rialzo di 6,10$ e si attesta a 1180,50$. L'argento cede invece 139 punti varcando la soglia psicologica dei 16$ per attestarsi a 15,82$, mentre il platino perde 6,80$ fermandosi a quota 1108,50$. Giovedì l’oro viene contrattato vicino ai massimi settimanali, dopo un rally della durata di tre giorni provocato dal calo del dollaro e dalla fuga verso i beni rifugio innescata dalla crisi del debito in Grecia. Il calo del dollaro rende l’oro più economico per tutti coloro che detengono altre valute, alimentando anche l’interesse nei confronti del metallo come bene rifugio.

I trader hanno visto nei recenti rialzi un'opportunità per rastrellare denaro dal tavolo in vista di una serie di rapporti economici attesi in giornata. I dati USA sulle vendite al dettaglio nel mese di maggio dovrebbero indicare un incremento mensile pari all’1,1%, mentre per il dato “core” si prevede un incremento dello 0,7%. Se dati definitivi saranno in linea con le stime, ci troveremmo di fronte al più forte incremento di vendite negli ultimi 14 mesi. Per quanto riguarda invece i dati sulle richieste di sussidi di disoccupazione, si prevede una lettura attorno alle 277.000 unità, per una media mobile delle ultime quattro settimane stabile a 278.000 unità.

Notizie migliori per il dollaro provengono invece dall'indagine trimestrale del Census Bureau USA. Il rapporto indica un’accelerazione oltre le previsioni dell'attività dei consumatori nel T1, a suggerire che la crescita non sarebbe debole quanto precedentemente previsto.

Dati economici per l’11 giugno 2015, dati reali vs. previsioni:

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
  GBPDiscorso governatore BoE Carney
  NZDDecisione tasso d’interesse3.25%3.50%3.50%
  NZDDiscorso governatore RBNZ Wheeler
  GBPBilancio RICS prezzi abitazioni (maggio)34%35%33%
  JPYIndice BSI condizioni grandi produttori-6.03.22.4
  AUDVariazione dell’occupazione (maggio)42.0K11.0K-13.7K
  AUDVariazione occupazione tempo pieno (maggio)14.7K-24.0K
  AUDTasso di disoccupazione (maggio)6.0%6.2%6.1%
  CNYInvestimenti Fixed Asset (a/a)12.0%12.0%
  CNYProduzione industriale (a/a)6.0%5.9%

gold-silver-thurProssimi eventi economici di rilievo:

Venerdì 12 giugno 2015

ValutaEventoRealePrevistoPrecedente
Russia – Russia Day
  NZDIndice PMI aziende (maggio)51.8
  JPYProduzione industriale (m/m)1.0%1.0%
  JPYIndice di attività settore terziario0.4%-1.0%
  EURIndice IPC Spagna (a/a) (maggio)-0.2%-0.6%
  EURIndice IAPC Spagna Spanish (a/a) (maggio)-0.3%-0.3%
  CNYNuovi prestiti860.0B707.9B
  EURProduzione industriale (m/m)0.3%-0.3%
  USDIndice IPP core (m/m) (maggio)0.1%-0.2%
  USDIndice IPP (m/m) (maggio)0.4%-0.4%
  USDAspettative consumatori Michigan85.084.2
  USDFiducia consumatori Michigan91.590.7

Programma aste titoli di Stato

Data Orario Paese

Giu 15 00:00 GB asta Gilt I/L a 30 anni

Giu 17 11:03 Svezia asta titoli

Giu 17 11:30 Germania Bund febbraio 2025 Eur 3bn

Giu 18 10:30 Spagna aste Bonos/Obligations

Giu 18 11:10 Francia aste BTAN

Giu 18 12:10 Francia aste OATi

Giu 18 17:00 USA annuncio dettagli FRN a 2 anni

Giu 18 17:00 USA annuncio dettagli Note a 2/5/7 anni

Giu 18 18:00 USA aste TIP a 30 anni 24 giugno

 
Posted by bordingr at 12 Jun, 2015 8:35 AM Categoria: Notizie oro
Tags: