Futures dell’oro al minimo di 3 settimane, attesi dati USA
Materie prime & Futures02.10.2015 09:07
Il prezzo dell’oro scende in vista del report sull’occupazione USAIl prezzo dell’oro scende in vista del report sull’occupazione USA

Investing.com - Il prezzo dell’oro scende al minimo di tre settimane negli scambi della mattinata europea di questo venerdì, mentre i traders attendono la pubblicazione dei dati statunitensi tra le crescenti aspettative di un aumento dei tassi USA entro la fine dell’anno che continuano a supportare il dollaro.

Sulla divisione Comex del New York Mercantile Exchange, i futures dell’oro con consegna a dicembre scendono dello 0,42% a 1.108,80 dollari.

Il contratto di dicembre ha chiuso la seduta di ieri in calo dello 0,13% a 1.113,70 dollari l’oncia.

Supporto a 1.103,00 dollari, il minimo dal 15 settembre e resistenza a 1.126,00 dollari, il massimo dal 30 settembre.

Gli investitori attendono il report di oggi sull’occupazione non agricola USA per il mese di settembre, sperando di avere maggiori informazioni su un eventuale aumento dei tassi di interesse a breve termine da parte della Federal Reserve.

Negli ultimi mesi sull’oro ha pesato l’incertezza circa la tempistica dell’aumento dei tassi di interessa dal minimo storico da parte della Fed.

Le aspettative di un aumento anticipato dei tassi di interesse sono ribassiste per l’oro, poiché il metallo prezioso fatica a tenere il passo con gli investimenti ad alto rendimento quando i tassi sono alti.

Il dollaro è andato sotto pressione dopo i dati di ieri dell’Institute for Supply Management secondo cui l’indice dei direttori acquisti è sceso a 50,2 il mese scorso da 51,1 di agosto.

Il report ha seguito i dati del Dipartimento per il Lavoro USA che hanno rivelato un aumento di 10.000 unità a 277.000 unità del numero delle nuove richieste di sussidio di disoccupazionenella settimana terminata il 26 settembre, rispetto alle 267.000 unità della settimana precedente, contro le aspettative di un incremento di 3.000 unità.

Intanto, i futures dell’argento con consegna a dicembre scendono dello 0,28% a 14,470 dollari l’oncia troy, mentre i futures del rame con consegna a dicembre sono in salita dello 0,21% a 2,309 dollari la libbra.


Posted by bordingr at 02 Oct, 2015 5:19 PM Categoria: Notizie oro
Tags: