L’oro guadagna terreno in attesa dei dati sull’occupazione USA

Prezzo dell’oro in salita, i mercati attendono il report USA sull’occupazionePrezzo dell’oro in salita, i mercati attendono il report USA sull’occupazione

Materie prime & Futures06.05.2016 09:01

Investing.com - Il prezzo dell’oro guadagna terreno questo venerdì, mentre gli investitori attendono i dati statunitensi sull’occupazione previsti nel corso della giornata in un clima di incertezza legato alla forza del mercato del lavoro del paese.

Sulla divisione Comex del New York Mercantile Exchange, i futures dell’oro con consegna a giugno salgono dello 0,74% a 1.281,55 dollari.

Il contratto di giugno ha chiuso la seduta di ieri in salita dello 0,16%, a 1.272,30 dollari l’oncia.

Supporto a 1.273,00 dollari, il minimo dal 4 maggio e resistenza a 1.304,40 dollari, il massimo dal 2 maggio e di 14 mesi.

Gli investitori attendono i dati statunitensi sull’occupazione non agricola previsti nel corso della giornata per avere ulteriori informazioni sulla forza del mercato del lavoro dopo i report negativi di questa settimana.

Mercoledì, l’azienda di elaborazione buste paga ADP ha dichiarato infatti che l’occupazione nel settore non agricolo privato è aumentata di 156.000 unità il mese scorso, contro l’incremento di 196.000 nuovi posti di lavoro previsti.

Ieri, il Dipartimento per il Lavoro USA ha reso noto che il numero delle nuove richieste di sussidio di disoccupazione nella settimana terminata il 29 aprile è salito di 17.000 unità a 274.000, dal totale di 257.000 unità della settimana precedente.

Gli analisti si aspettavano un aumento di 3.000 unità a 260.000 la scorsa settimana.

Una lettura positiva del report di oggi potrebbe supportare un inasprimento della politica monetaria da parte della Federal Reserve quest’anno, mentre se i dati dovessero essere deludenti le aspettative di un aumento dei tassi di interesse saranno rinviate.

L’oro risente dell’andamento dei tassi di interesse USA, dal momento che i tassi alti farebbero aumentare il costo di investimenti senza rendimento come i lingotti.

Intanto, i futures dell’argento con consegna a luglio sono in salita dello 0,08% a 17,340 dollari l’oncia troy, mentre i futures del rame con consegna a luglio sono stabili a 2,153 dollari la libbra.


Posted by bordingr at 06 May, 2016 2:41 PM Categoria: Notizie oro
Tags: