Oro Analisi Fondamentale per il 1 Giugno 2016 Previsioni

Inviato
By Analista FX Empire - Barry Norman

Analisi e suggerimenti:

L’oro continua a sprofondare in vista di un probabile aumento ravvicinato dei tassi da parte della Fed, alla luce di quanto dichiarato venerdì da Janet Yellen. Il biglietto verde continua a salire mentre l’oro cede $ 3,55 e scivola a 1213,15. I trader rialzisti sui metalli preziosi si chiedono se i mercati si dimostreranno ancora una volta resistenti come avvenuto nelle ultime settimane, arrestando l'emorragia. Il recente il rally dell'indice del dollaro USA rimane una forza esterna ribassista sui mercati di metalli preziosi.

L’oro questo mese ha lasciato sul terreno circa $ 75 l'oncia, in vista di un temuto aumento dei tassi di interesse nel mese di giugno da parte della Federal Reserve USA. Secondo Kitko News, l’ipotesi di un aumento dei tassi a giugno rappresenta un fattore rialzista per il dollaro USA.

Il lingotto è sotto pressione già dalla scorsa settimana, in seguito alla diffusione dei verbali della riunione di aprile, dai quali si desume che i membri della Fed ritengono che l'economia USA sia pronta per un ulteriore incremento dei tassi già il prossimo mese. Dei tassi di interesse troppo bassi per un periodo troppo lungo potrebbero provocare instabilità finanziaria e, secondo quanto affermato lunedì dal presidente della Federal Reserve di San Louis James Bullard, le forti aspettative del mercato per un incremento dei tassi sono "probabilmente nel giusto".

L'indice del dollaro USA, stima che riflette la forza relativa del biglietto verde contro un paniere delle sei principali valute estere, ha guadagnato in giornata lo 0,26% salendo al 95,75, dopo aver raggiunto quota 95,96, ai massimi dal 29 marzo - quando l'indice raggiunse 96,23. Nel mese di maggio ha guadagnato sinora il 2,90%. Un rafforzamento del dollaro generalmente preme sulla domanda di oro e di altri commodity denominate in dollari, perché diviene più costoso per coloro che detengono altre valute.

Venerdì scorso, in vista del lungo fine settimana di vacanze, il dollaro ha ricevuto una spinta in seguito al discorso del presidente della Fed Janet Yellen tenuto all'Università di Harvard, nel quale ha definito appropriato un incremento dei tassi di interesse dei Federal Fund nei prossimi mesi qualora l'economia USA e il mercato del lavoro dovessero continuare a migliorare.



Posted by bordingr at 01 Jun, 2016 9:33 AM Categoria: Notizie oro
Tags: