Materie Prime In Rialzo Ma Siate Prudenti!

Inviatosettembre 27, 2016 11:36 (GMT)By Colin First

Come la maggior parte delle altre coppie Forex nel mondo, anche le materie prime mostrano un andamento rialzista da due giorni. L'oro si è mosso nel range tra i 1344$ e i 1334$, praticamente vicino all'area di resistenza dei 1337$. Costretto in un range contenuto da quando c'è stato l'ampio movimento per le dichiarazioni del FOMC  del 21 settembre, ora è in un periodo di consolidamento. Normalmente, ci saremmo aspettati un proseguimento del rialzo di prezzo verso la regione dei 1350$, dopo la rottura della soglia dei 1330$, ma questo non è ancora accaduto. Ogni giorno che passa senza una mossa decisiva verso il livello dei 1350$, aumenta il pericolo che i trader acquirenti possano stancarsi e unirsi ai venditori consentendo ai ribassisti di prendere il controllo. Alla luce di quanto detto, stiamo lentamente passando a una previsione ribassista del prezioso, per oggi e per i prossimi giorni, considerando che il prezzo potrebbe muoversi verso la regione dei 1318$, a meno che non ci sia una decisiva e rapida mossa verso il livello dei 1350$, entro un paio di giorni.

L'argento continua a correggere la sua corsa del 21 settembre e ora riposa vicino alla regione di supporto dei 19,40$. Questa regione dovrebbe avere parecchi acquirenti, quindi sarebbe in grado di sopportare le eventuali vendite che potrebbero verificarsi. Per oggi ci attendiamo un consolidamento del prezzo in questa zona o un eventuale rimbalzo verso il livello dei 19,52$ e poi dei 19,61$.

Il greggio è stata la materia prima più volatile nel corso degli ultimi giorni, principalmente a causa delle dichiarazioni contraddittorie provenienti da diverse parti interessate a questo prodotto. Ci sono Iran, Arabia Saudita, Algeria, ecc. in disaccordo sull'opportunità di tagliare la produzione al fine di aumentare il prezzo, ma finora non sono arrivati ad un accordo chiaro. Di conseguenza, ogni dichiarazione muove il prezzo in un senso o nell'altro, e questo si è  verificato negli ultimi  giorni. Ieri abbiamo visto un netto rialzo del prezzo del greggio dal supporto nella regione dei 44,70$ che lo ha portato a recuperare fino al livello della resistenza nella regione dei 46,3$. Al momento della scrittura, il prezzo si trova nell'area dei 46.00$. Questo è il range nel quale si dovrebbe muovere oggi. Nel caso di una rottura al di sopra del range, l'obiettivo sarebbe il livello dei 47,6$, e siamo cautamente rialzisti sul prezzo del greggio nei prossimi giorni in attesa che i Paesi produttori raggiungano un accordo.
Posted by bordingr at 27 Sep, 2016 2:56 PM Categoria: Notizie oro
Tags: