Oro stabile vicino al minimo di 4 mesi
© Reuters. L’oro si avvicina ai minimi plurimensili, dollaro più forte © Reuters. L’oro si avvicina ai minimi plurimensili, dollaro più forte
Materie prime & Futures2 ore fa (17.10.2016 08:51)

Investing.com - Il prezzo dell’oro è stabile vicino al minimo di quattro mesi questo lunedì, il dollaro USA più forte continua a pesare sulla domanda per il metallo prezioso.

futures dell’oro con consegna a dicembre sulla divisione Comex del New York Mercantile Exchange sono stabili a 1.256,15 dollari l’oncia troy.

Il contratto di dicembre ha chiuso la seduta di venerdì in calo dello 0,17% a 1.255,50 dollari l’oncia troy.

Supporto a 1.249,5, minimo del 7 ottobre e di quattro mesi e resistenza a 1.259,00, massimo del 13 ottobre.

I prezzi dell’oro restano sotto pressione dopo i dati di venerdì che hanno portato il dollaro al massimo di sette mesi contro le altre principali valute.

Un dollaro più forte solitamente pesa sull’oro poiché fa scendere l’appeal del metallo prezioso come investimento alternativo e rende le materie prime espresse in dollari più costose per i titolari di altre valute.

Il biglietto verde è stato sostenuto dai dati sulle vendite al dettaglio salite dello 0,6% a settembre, in linea con le aspettative. Le vendite al dettaglio di agosto sono scese dello 0,2%.

Un secondo report ha mostrato che l’indice dei prezzi alla produzione è salito di un destagionalizzato 0,3% a settembre, contro le aspettative di un aumento dello 0,2%.

I dati positivi alimentano ulteriormente le aspettative verso un aumento dei tassi USA, dopo che i {news-431991||verbali del vertice di politica monetaria di settembre della Federal Reserve}}, rilasciati la scorsa settimana, hanno mostrato che secondo molti membri votanti della commissione di politica economica un aumento dei tassi sarà garantito "relativamente presto" se l’economia statunitense continuerà a rafforzarsi.

Gli investitori attendono i report di oggi sulla produzione industriale USA e sull’attività del settore manifatturiero nell’area di New York, per avere maggiori indicazioni sulla forza dell’economia.

futures del greggio con consegna a dicembre sono in salita dello 0,09% a 17,457 dollari l’oncia troy, mentre i futures del rame con consegna a dicembre sono in salita dello 0,12% a 2,113 dollari la libbra.

Posted by bordingr at 17 Oct, 2016 11:49 AM Categoria: Notizie oro
Tags: