Oro Estende i Guadagni Prima dei Verbali FED

mercoledì 11 aprile 2018 08:30

Di: DailyForex.com

I prezzi dell'oro hanno chiuso la sessione di martedì in rialzo di 3,11$, segnando il terzo aumento consecutivo, poiché un indice del dollaro USA più debole ha fornito supporto al metallo prezioso. Il biglietto verde è caduto dopo che un funzionario della Banca Centrale Europea ha dichiarato che i funzionari politici della BCE avrebbero messo fine agli acquisti di bond nel 2018. I trader e gli investitori sono in attesa dei dati sull'inflazione e dei verbali dall'ultima riunione del Federal Reserve Open Market Committee (FOMC).

La posizione tecnica a breve termine per l'oro è migliorata di recente, il che è apparentemente invitante per gli acquirenti basati su grafici, ma ci sono rigidi livelli di resistenza dei grafici non troppo lontani dal punto in cui ci troviamo ora che potrebbero limitare il mercato prima di eventi importanti. Lo XAU/USD sta scambiando sopra la nuvola di Ichimoku giornaliera e a 4 ore, e abbiamo un allineamento positivo di Tenkan-Sen (media mobile a nove periodi, linea rossa) e Kijun-Sen (media mobile a ventisei periodi, linea verde) su entrambi grafici.

Oro, XAU/USD giornaliero

Al rialzo, la resistenza iniziale risiede a 1342, la confluenza di una resistenza orizzontale e la linea superiore del cuneo crescente. I tori devono alzare con sicurezza i prezzi sopra il 1342 per marciare verso l'area 1347/5. Se venisse superata questa resistenza, cercate ulteriore rialzo con 1352 e 1358/6 come bersagli. Tuttavia, se lo XAU/USD non riesce ad attraversare il 1342, potremmo tornare alla zona 1337-1336,30, dove si trova il fondo della nuvola a 4 ore. Una rottura al di sotto di 1336,30 indica che gli orsi punteranno poi all’1330,50-1329,50 (o forse all’1326,50). Sotto questo punto, la zona 1321,50-1320 si distingue come supporto tecnico chiave.

Oro, XAU/USD H4

Posted by bordingr at 11 Apr, 2018 5:47 PM Categoria: Notizie oro
Tags: