Liquidità immediata per le esigenze quotidiane: ecco perché gli italiani si rivolgono al Compro Oro


di  - 15 Maggio 2020 - 9:40

Da due mesi a questa parte l’emergenza sanitaria legata al nuovo coronavirus si è rapidamente trasformata anche in emergenza economica e sociale. Sono numerose le persone da Nord a Sud del Paese che da un giorno all’altro si sono ritrovate senza lavoro, ma nonostante ciò devono far fronte alle spese quotidiane necessarie a sostenere la propria famiglia.

A trovarsi nella medesima situazione di profonda crisi sono le più disparate categorie di persone: l’elettricista, la mamma di famiglia, il pensionato, il giovane free lance. Tutti hanno uguale necessità. Per questa ragione negli ultimi mesi davanti ai Compro Oro sono iniziate a vedersi lunghe file di persone che desiderano vendere quei gioielli che hanno custodito preziosamente fino a quel momento e che ora sono visti come unica fonte di guadagno.

I Compro Oro sono considerati come una soluzione certa e immediata per poter avere denaro contante che permette di proseguire con le proprie faccende quotidiane. “In queste settimane vediamo molte facce nuove oltre ai nostri clienti abituali – racconta l’Ad di Oro in Euro Nicola Laurenza -. La maggior parte ha tra i 25 e i 40 anni e sono in attesa di ricevere il sospirato denaro della Cassa integrazione da parte dello Stato e nel frattempo si rivolgono a noi per disporre di liquidità immediata”. “Per molti di loro è la prima volta, si mettono in coda silenziosamente, entrano e poi ascoltano con attenzione e impazienza il personale che spiega come funziona il passaggio della valutazione –afferma Laurenza -. Chiusa la contrattazione viene immediatamente consegnato al cliente il denaro contante e quasi sempre reagisce facendo un grande sospiro di sollievo perché questi soldi, nella maggioranza dei casi, gli serviranno per pagare le bollette, comprare da mangiare e saldare una rata del mutuo”.

In questo preciso periodo storico, caratterizzato dall’incertezza, le quotazioni di mercato dell’oro sono ottime: “L’oro è ai massimi storici e continua a mantenersi su quotazioni molto sopra la media. Questo permette di monetizzare molto di più rispetto a quello che avveniva solo dodici mesi fa”. Le associazioni hanno evidenziato quanto il settore della compravendita del metallo giallo sia indispensabile per le persone che stanno attraverso un periodo di grave difficoltà dal punto di vista economico, ma al tempo stesso può essere un pericolo che favorisce le attività di usura e abusivismo, danneggiando così cittadini e operatori onesti.

Bisogna sempre stare attenti alle truffe – spiega il patron di Oro in Euro – e diffidare da chi non rende visibile la pesatura del gioiello, da chi promette valutazioni straordinarie e da chi non richiede i documenti di identità. Per questo motivo invitiamo a segnalare ogni attività che non rispetti le norme previste per legge”.

Posted by bordingr at 15 May, 2020 2:52 PM Categoria: Notizie oro
Tags: